Associazione Casa della Resistenza

Parco della Memoria e della Pace

 

 

Il 20 giugno 1944 quarantatré partigiani, arrestati nei giorni precedenti durante le operazioni di rastrellamento in Val Grande, furono fucilati a Fondotoce. Uno di loro, Carlo Suzzi, riuscì fortunosamente a sopravvivere, tornando poi a combattere il nazifascismo con il nome di battaglia “Quarantatré”. Il giorno seguente, 17 ragazzi, arrestati in Valgrande e scampati alla fucilazione di Fondotoce, vengono prelevati, portati nella piazza dell’imbarcadero a Baveno e fucilati sul lungolago.

Da allora Fondotoce è un luogo della memoria, un luogo importante per tutta la nostra comunità, per tutti coloro che a questo luogo sono legati e che intendono preservarlo per le future generazioni.

 

Quest'anno la commemorazione in ricordo dei 42 martiri di Fondotoce e dei 17 martiri di Baveno si svolgerà in forma ridotta per le misure restrittive imposte dall'emergenza sanitaria.

Il programma prevede:

Giovedì 18 giugno 2020
ore 18.00 Cappella della Pace, Madonna di Santino
S. Messa in ricordo di tutti i Caduti Partigiani e alpigiani della Valgrande e Commemorazione dei caduti di Rovegro e della battaglia di Ponte Casletto
 

Sabato 20 giugno 2020
ore 11.30 Cicogna
Sentiero Chiovini 2020: incontro nell'ambito del Progetto Co.Lo.N.I.A (Collaborazioni Locali Nuove Iniziative Associative)

ore 21.30 Intra, Villa  Caramora
Partenza della staffetta con tedoforo diretta al Sacrario di Fondotoce 
Segnaliamo che non ci sarà la tradizionale fiaccolata, ma una staffetta con un solo tedoforo per ogni tappa; all'arrivo il tedoforo sarà accolto da una delegazione ristretta. La Casa della Resistenza sabato sera resterà chiusa.

ore 10.00 Baveno
Santa Messa al Sacrario dei 17 Martiri

ore 20.30 Baveno, Lungo lago
Deposizione corona al cippo dei 17 Martiri. A seguire partenza della staffetta con tedoforo per Fondotoce
 

Domenica 21 Giugno 2020
ore 10.45 Fondotoce, Casa della Resistenza
Benedizione del sacrario
Saluto delle Autorità
Orazione Ufficiale di Alberto Cirio, Presidente Regione Piemonte
A seguire inaugurazione della mostra “Sognavamo la Libertà – I 20 mesi della Resistenza nel Verbano Cusio Ossola” a cura del Centro di Documentazione della Casa della Resistenza (ingresso max 12 persone)
La mostra sarà visitabile anche nel pomeriggio dalle ore 14:30 alle 17:30 e per tutta l'estate negli orari di apertura della Casa della Resistenza.
 

AVVISO AL PUBBLICO: in ottemperanza alle disposizioni vigenti e ai sensi del DPCM del 11/06/2020 sarà possibile partecipare alle varie iniziative, limitatamente alla capienza del luogo e solo ed esclusivamente mantenendo il distanziamento fisico previsto, quindi evitando assembramenti, e munendosi di adeguate protezioni individuali.
 

Città di Verbania                       
Provincia del Verbano Cusio Ossola
Città di Baveno                                                             
Associazione Casa della Resistenza 
Associazione Nazionale Partigiani d’Italia

 

Data inaugurazione: 
Domenica, Giugno 21, 2020 - 10:45
Luogo inaugurazione: 
Verbania Fondotoce
Per offrirti una migliore esperienza, questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo INFO PRIVACY OK, accetto